Come arrivare

Scopri come è semplice arrivare in Danimarca dall’Italia. Ecco i principali mezzi di trasporto, le linee aeree e ferroviarie e le indicazioni sui percorsi automobilistici. Puoi consultare anche la pagina Come Arrivare in Danimarca

In aereo

Le seguenti compagnie aeree hanno voli diretti non stop dall’Italia per la Danimarca. Il tempo di volo è inferiore alle 2 ore: 
SAS Scandinavian Airlines 
Alitalia

Compagnie low cost

Norwegian.com 
Easyjet 
Ryan Air

Vueling
Consulta anche: i voli low cost per la Danimarca

Prenota i voli per la Danimarca su Momondo.it

In treno

Molti treni internazionali con carrozze letto, cuccette e vagoni ristorante viaggiano tra l’Italia e la Danimarca. Per raggiungere Copenaghen il treno viene imbarcato sul traghetto Puttgarden-Rødby di giorno, mentre di notte il treno percorre il nuovo ponte sul Grande Belt. 
Per ulteriori informazioni sui treni visitate il sito delle ferrovie danesi DSB, (Tel.: 0045 70131415, tlfsalgudla...). Si può raggiungere la Danimarca in treno portando anche la propria auto al seguito, viaggiando con le Ferrovie Tedesche - Deutsche Bahn fino ad Amburgo. 

Per maggiori informazioni vi consigliamo inoltre di contattare le Ferrovie Tedesche - Deutsche Bahn, tel.: 02 67479578, email: info@dbital...

Inoltre presso i loro uffici a Milano è possibile prenotare i traghetti della Scandlines che collegano la Germania con la Danimarca, per ulteriori informazioni sulle rotte visitate il sito delle ferrovie tedesche Deutsche Bahn.Vi segnaliamo anche il sito rejseplanen.dk che vi permette di calcolare percorsi e controllare orari con treno e bus lungo tutta la Danimarca.
Per ulteriori consigli e informazioni su come reggiungere la Danimarc.a in treno, segnaliamo anche il sito internet RailEurope, attraverso il quale è possibile ottenere biglietti validi per brevi e lunghi periodi, consecutivi e non, visitare più destinazioni danesi contemporaneamente ed effettuare combinazioni di viaggio, oltre confine ,con gli altri paesi della Scandinavia e Europa. 

In auto

Da Milano a Copenaghen sono ca. 1.500 km. Dall’Italia è consigliabile attraversare la Svizzera (Lugano-Bellinzona-Basilea) poi la Germania (Francoforte-Kassel-Amburgo). 

Lo Jutland è facilmente raggiungibile senza dovere utilizzare traghetti, semplicemente si prosegue in direzione Nord, oltrepassando il confine con la Germania. 
Da qui è possibile raggiungere Copenaghen senza utilizzare traghetti grazie al ponte sul Grande Belt, che collega la Fionia con l’isola della Selandia. 
Per raggiungere Copenaghen direttamente da Amburgo, dirigersi verso Puttgarden, da dove si prende un traghetto Scandlines (tratta Puttgarden - Rødby partenze frequenti ca. ogni 30 minuti) che in 45 minuti porta a Rødby, sull’isola di Lolland (prezzo a tratta: consulta scandlines.com). 
È possibile imbarcarsi anche a Rostock per raggiungere il porto di Gedser sull’isola di Falster (prezzo a tratta: auto incl. 9 passeggeri Dkr. 450/€ 61 – roulotte/camper Dkr. 595/€ 80). Dettagli su Scandlines.com.  Il resto del percorso si effettua su strada fino alla capitale.

In pullman

La Danimarca è collegata al resto dell'Europa e alla Scandinavia attraverso un servizio express di autolinee. I seguenti operatori si occupano dei vari collegamenti (prezzi e partenze sui siti web dei singoli operatori): 

In Europa continentale: 
Eurolines 
Abildskous Busser 

In Scandinavia: 
Säfflebussen 
Gråhundbus 
Swebus