La presenza della Danimarca durante la Settimana del Design

Arne Jacobsen - Fritz Hansen
Anche quest'anno in occasione della Settimana del Design a Milano la Danimarca spiccherà per la sua innovatività e avanguardia nel campo del design. Accanto alle nuovissime tendenze troveremo anche i grandi classici del design danese, che da sempre si contraddistingue per la sua essenzialità, funzionalità ed estetica.
Martedì, Aprile 1, 2014

Troveremo esposizioni, installazioni e progetti danesi sia al Salone Internazionale del Mobile presso la fiera a Rho, sia in giro per la città di Milano, al Fuorisalone.

Dopo il grande successo degli ultimi due anni, la Camera di Commercio Danese ripresenterà al Salone del Mobile Pad. 10, stand B03 il "Danish Livingroom", uno spazio comune che raccoglie le interpretazioni giovani e creative del salotto danese. Lo spazio alla fiera si trasformerà così in un luogo accogliente, dove i visitatori avranno la sensazione di sentirsi a casa, tra arredi, design e hygge danese. L'intento è di ricreare un tipico appartamento di Copenaghen, dove giovani e creativi arredano la propria casa in modo fantasioso, alternativo e con una cura particolare verso i dettagli. Si tratta di un percorso creativo, alla scoperta non solo degli arredi, ma anche dei materiali utilizzati, tra colori, stoffe, piante e oggetti di uso quotidiano che raccontano il vivere danese.

Allo stand saranno presenti ben 25 aziende: Addinterior, anour, Applicata, Askman Furniture, BellXpress, Brdr. Krüger Trædrejeri, Design Letters, dk3, EO DENMARK, Erik Jørgensen Møbelfabrik, Fraster, Frost Design, Frost Design, HMS, Louise Roe, Nordic Tales, NORR11, OX Design, Seacreed Service (Flash Up & Danish Fuel), SIBAST Furniture, Snedkergaarden Them, THORS-DESIGN, Vermund Larsen, Vifa Denmark e infine Wallume.

Oltre al Danish livingroom ci sarà anche un altro stand collettivo dedicato al design danese: al padiglione 16 stand F56 esporranno le aziende Lange Production, Mater e OneCollection.

La presenza danese al Salone del Mobile di Rho continua con gli stand di Carl Hansen & Søn, Normann Copenhagen, Cane-line, Dan-Form, Muuto, Sika-Design, Softline, Verpan, Linie Design e Kvadrat.

Per chi invece avrà voglia di esplorare il design in città suggeriamo un "itinerario" danese alla scoperta di aziende, showroom ed esperienze nordiche del tutto particolari. Fritz Hansen, azienda danese nata nel 1872, nota per la qualità del prodotto e per la produzione di alcune tra le più importanti icone del design classico vi aspetta nel suo store in Corso Garibaldi. A poche centinaia di metri potete proseguire il "tour danese" da un altro marchio storico: Carl Hansen & Søn, produce oggetti che riflettono 100 anni di storia e da poco ha aperto il nuovo showroom in Piazza Paolo IV. All'inizio di Via Pontaccio spicca il flagshipstore di TROLLBEADS inaugurato qualche mese fa e già diventato meta di pellegrinaggio per gli amanti del gioiello creativo. Sempre in zona Brera in Via Ciovassino trovate l'esposizione temporanea di HAY, marchio più giovane con un approccio più accessibile con l'intento di progettare e di fare del design per la gente normale. Piumini Danesi in via Meravigli rappresentano quanto di meglio si possa desiderare per dormire bene e vivere meglio. Nella stessa via, all'altezza di Piazza Cordusio trovate uno dei 3 negozi Tiger, catena danese di design low cost che ha rivoluzionato il mercato unendo prezzo e qualità: scandinava con un pizzico di ironia. Per vederci meglio fate un salto al primo piano di Salmoiraghi & Viganò in piazza San Babila, dove trovate lo shop in shop di LINDBERG, principale produttore indipendente al mondo di occhiali di design, famosa per i suoi premiati progetti caratterizzati dal loro minimalismo danese e una purezza di linea che viene notato nel mondo della moda. Björk Side Store in via Panfilo Castaldi è un project store interamente dedicato al mondo del food e design scandinavo, dove è facile perdersi tra un'aringa e un vaso in ceramica. Per celebrare il centenario della nascita di Hans Wegner, MC Selvini in collaborazione con PP Møbler, ospiterà nel suo negozio in via Poerio una mostra dedicata al celebre designer danese. Sarà visibile per la prima volta l’intera produzione di pezzi facenti parte dello straordinario catalogo del produttore danese.
E per fare il tour non possiamo che suggerire di farlo con le scarpe ECCO: marchio leader nel mondo di scarpe comode ed eleganti, che ha sempre puntato sulla qualità senza compromessi, sulla tecnologia innovativa e sulla filosofia di design secondo la quale “la scarpa deve adattarsi al piede.”

Diverse invece le iniziative di Kvadrat e presenze al Fuorisalone: da Arcade in Via San Gregorio 43/Via Casati 32, nello showroom di Kvadrat di Corso Monforte e nello showroom Spotti in Viale Piave.

Dopo il successo dello scorso anno, Danish Crafts ripeterà l’esposizione MINDCRAFT in zona Lambrate, dedicata ai progetti dei designer e creativi più talentuosi della Danimarca, che evidenziano la qualità, la versatilità le potenzialità della nuova produzione danese.

Infine, per il terzo anno consecutivo verrà riproposto The Tube, il progetto nato dalla collaborazione tra giovani laureati selezionati dalla Scuola del Design di Kolding e le principali aziende danesi.

 

Share this page