Le attrazioni da non perdere

La chiesa sepolta
La punta della Danimarca offre natura, cultura, storia e attrazioni all'aperto - una combinazione perfetta per una vacanza. Visita la zona di Skagen per un viaggio ideale!

Il faro perduto

Rubjerg Knude è stato costruito nel 1900 sopra le scogliere del Mare del Nord. Al tempo della sua costruzione si trovava a più di 200 metri nell'entroterra. Ma la natura ha scatenato le sue forze e ha circondato, anzi adagiato il faro tra le dune di sabbia. Allo stesso tempo, il litorale si è fatto sempre più vicino e il faro rischia, nei prossimi dieci anni, il collasso in mare. Nel 1968 il faro è stato disattivato.

La chiesa sepolta

Costruita nella seconda metà del XIV secolo, la chiesa di Saint Laurence a quel tempo era la più grande chiesa della regione.  All'inizio del 1600 la sabbia cominciò a invadere l'entroterra e in particolare il terreno su cui era costruito l'edificio fino a circondarlo alla fine del 1700. Per partecipare alle funzioni la congregazione doveva scavarsi la strada fino alla chiesa. Con il passare del tempo, le cose si fecero più difficili  e la chiesa fu abbandonata nel 1795. Oggi resta visibile solo la torre.

Attimi marittimi

L'Oceanarium Nordsøen (del Mare del Nord) è il più grande acquario marino nel Nord Europa - e un must per tutta la famiglia. Qui si può imparare tutto sulle creature marine delle acque del Nord, su quelle che popolano sugli abissi più profondi e su quelle che vivono sulle lle spiagge. Qui puoi osservare gli addetti nutrire le foche, un vero spettacolo, e partecipare a molte attività diverse. Se invece vuoi immergerti completamente alla scoperta del mare del Nord, non perderti il KattegatCentret di Grenaa che ti offre l'opportunità di immergerti con i sub. 

Impressioni nordiche

Il Museo di Skagen possiede una vasta collezione di opere dei pittori di Skagen tra il XIX e il XX secolo. Fondato nel 1908 per la raccolta e la conservazione di opere del famoso gruppo artista danese là dove gli artisti hanno vissuto e lavorato, comprende circa 1.800 opere d'arte - che illustrano il paesaggio settentrionale della Danimarca, celebre per la natura selvaggia e per i meravigliosi giochi di luce.

Gusto e delizia

Anche il cibo fa parte delle esperienze di una vacanza - e Skagen è il paradiso di crostacei, pesce e molluschi, che rappresentano gli ingredienti principali del menu.  Ma non di solo pesce ci si nutre in città, infatti la località è famosa per il suo prosciutto, per le bistecche di Angus bio e per altri deliziosi prodotti locali. Se non ti va di cucinare durante le vacanze, niente paura, a Skagen trovi moltissimi ristoranti, caffetterie e locande dove scoprire la tradizione gastronomica locale. Un consiglio per chiudere in bellezza la giornata? Un bicchiere di vino e gamberetti freschi comodamente seduti sulla banchina del porto...

Share this page