Bicicletta: regole e consigli [1]

Andare in bicicletta in Danimarca è facile e sicuro, oltre che molto popolare. Per una vacanza su due ruote senza intoppi, ci sono alcune regole da seguire.

Equipaggiamento

La tua bici deve avere: il campanello,  un rifrangente bianco visibile sul davanti, rifrangenti gialli sui pedali e sulle ruote e un rifrangente rosso sul posteriore. Le bici danesi nascono già equipaggiate, ma se decidi di portarti la tua assicurati di avere questi accessori con te.

Quando giri di sera o al buio, devi avere una luce bianca accesa davanti e una rossa dietro. Puoi acquistare le luci in qualunque negozio di bici o grande magazzino.

I carrellini devono avere due rifrangenti bianchi davanti e due rossi dietro, oltre due gialli su ogni lato. Dopo il tramonto, assicurati che il carrellino abbia la luce rossa dietro e sul lato sinistro.

Bimbi in bici

Se hai più di 15 anni, puoi trasportare un bambino sotto gli otto anni sulla tua bicicletta, purchè tu abbia il seggiolino. Nel carrellino puoi trasportare due bambini di qualunque età. I bambini sui seggiolini o nel carrellino devono allacciare una cintura di sicurezza.

Norme stradali

Devi sempre circolare sul lato destro della carreggiata e se è presente una pista ciclabile, devi utilizzarla. Se giri a sinistra spostati sulla carreggiata lasciando il traffico alla tua destra. Aspetta sempre il verde prima di muoverti. Segnala sempre con il braccio se rallenti, giri o ti fermi.

Caschetto

Il caschetto non è obbligatorio ma consigliato, per gli adulti, è invece obbligatorio per i bambini

Maggiori informazioni su regole e leggi per la bicicletta in Danimarca. [2]
Per altre informazioni su come noleggiare una bici e ispirazione per una vacanza su due ruote leggi In bicicletta in Danimarca [3]

Italia

Category: 

Area: