Abbraccia la Hygge e goditi l’autunno in Danimarca

Foto: Daniel Rasmussen - Copenhagen Media Center

Nulla batte lo scoppiettio del falò, una cioccolata a lume di candela e la bellezza di una fresca camminata tra i colori della foresta in una giornata autunnale. C’è solo un modo per descrivere tutto ciò: pura e semplice hygge!

Perché visitare la Danimarca in autunno

L’autunno è il periodo perfetto per visitare la Danimarca. C’è ancora una temperatura abbastanza mite per stare all’aperto ma c’è anche un’aria fresca e pulita, che è particolarmente gradevole dopo le ondate di calore e afa che abbiamo avuto i mesi scorsi. Ma soprattutto c’è un’esplosione di colori che scalda l’anima, così come dell’ottimo cibo cucinato con amore, attività coinvolgenti che stimolano la mente e una natura rigogliosa che stuzzica i sensi. Ecco perché questo periodo dell’anno è tanto amato!

Tempo di uscire

A settembre ci fiondiamo all’aperto con una grande varietà di attività perfette per godersi quest’ultimo vento d’estate.

Il festival degli aquiloni a Rømø

Uno dei segreti che i danesi sono riusciti a mantenere (almeno fino ad ora) è il Kite Festival che si svolge sulle spiagge di Lakolk, sulla piccola isola di Rømø, lungo la costa a sud est dello Jutland. È davvero uno show spettacolare, con migliaia di kite di ogni forma e colore che si innalzano in cielo. È tanto semplice quanto magnifico e creativo.

Surf alle Cold Hawaii

Certo, il surf non è la prima cosa che viene in mente quando si pensa alla Danimarca, ma se sei un appassionato settembre è il periodo ideale per visitare Kitmøller, sulla costa nord dello Jutland. Questo ritrovo per surfisti è diventato un luogo talmente conosciuto per cavalcare le onde che ormai viene chiamato anche col nome di “Hawaii fredde”.

Cibo di classe ad Aarhus

Se invece quello che cerchi è un’esperienza culturale a tuttotondo, allora non devi far altro che recarti all’Aarhus Festival, un evento di dieci giorni che culmina nel primo weekend di settembre con il Food Festival. Con 30000 visitatori annui, il Food Festival è uno dei maggiori eventi legati alla gastronomia di tutti i paesi nordici.

Il festival si fonda su tutti gli aspetti della cultura gastronomica nordica – dai safari di alghe alla lavorazione delle salsicce, dai rivenditori di cavoli ai picnic gourmet lungo la costa. Qui potrai trovare alcuni dei più influenti birrai, chef ed eccentrici scienziati conversare sul cibo. Se ami il cibo, o anche se sei un semplice curioso, questo è il modo migliore per inaugurare la stagione autunnale.

Cultura autunnale a Copenaghen

La vivace capitale danese ha molto da offrire a settembre. Beh, in realtà ha molto da offrire tutto l’anno, ma qui si parla di autunno, non deconcentriamoci.

Ogni anno Copenaghen festeggia la sua ricca storia con il Golden Days Festival. Dal 9 al 23 settembre, diversi luoghi ed istituzioni aprono le loro porte per condividere conoscenza, storia e cultura. È un’esperienza affascinante e coinvolgente ed è il modo migliore per conoscere pienamente la capitale durante la tua permanenza.

Se sei un appassionato di escapismo e del potere e della magia del cinema, ogni anno, a settembre, in Danimarca si svolge il festival internazionale del film.

Il programma del CPH PIX prevede concerti, dialoghi, dibattiti e centinaia di proiezioni di film. Da quelli mainstream a quelli di nicchia: si tratta di un’occasione da cogliere al volo se sei un amante dei film – per non menzionare i red carpet, personalità di spicco e party per VIP.

Halloween: notti da paura

Quando arriva ottobre, trascorrere Halloween in Danimarca equivale a divertimento assicurato. Magnifici costumi, zucche, castelli infestati e giochi di luce da brividi...se lo si fa, lo si fa bene.

Halloween al Tivoli

Anche gli iconici Giardini di Tivoli di Copenaghen si travestiranno per Halloween, con ragni, spaventapasseri, creature magiche, zucche a non finire e migliaia di luci splendenti. Di notte, la musica, le luci, il fumo, i fuochi e i laser illuminano il Lago dei Tivoli per uno spettacolo senza eguali. Ciò che è spaventoso può essere anche meraviglioso? Si direbbe proprio di sì.

LEGOLAND®, il paradiso del mattoncino

LEGOLAND® Billund Resort si trasformerà per Halloween dal 6 ottobre al 3 novembre. Partecipa al ‘Brick or Treat’ tour (letteralmente “dolcetto o mattoncino”, gioco di parole che in inglese suona come l’originale “Trick or Treat”) in giro per il parco e incontrerai tantissime creature spaventose di Halloween sulla tua strada. Se poi ti senti particolarmente coraggioso, puoi strisciare all’interno della zucca gigante composta da più di 100.000 mattoncini LEGO. Con orari di apertura straordinari, sarà davvero un’esperienza unica, il più famoso regalo della Danimarca al mondo intero.

Castelli infestati

Ovviamente, la Danimarca è ha una storia antica ricca alle spalle e in quanto tale è piena di castelli infestati. Beh, non possiamo provare che siano davvero infestati, ma con le oscure e sanguinose storie che si sono svolte all’interno delle loro mura, qualcosa di strano nell’aria ci deve essere di sicuro. E quale momento è migliore di Halloween per dare la caccia ai fantasmi?

Conto alla rovescia per il Natale

OK, sappiamo che è un po’ presto per cominciare a parlare di Natale. Ma è esattamente come stanno le cose in questi giorni. Che ti piaccia o meno, le luci natalizie vengono preparate per le festività ad inizio novembre e la Danimarca non fa eccezione.

Come vedi, Babbo Natale è sempre il benvenuto in Danimarca. Tuttavia non sappiamo dirti chi sia il signore appostato dietro di lui con la chitarra. Probabilmente è uno dei suoi elfi. Con la passione per la musica.

Non sveliamo altro. Per ora sappi che ci saranno eventi e attività natalizie magnifiche a Copenaghen e nel resto della Danimarca. Ma questa è tutta un’altra storia!

Torna a trovarci, ti spiegheremo più avanti tutti i segreti su come trascorrere l’inverno in Danimarca… quando la Hygge raggiunge il suo culmine!