Cosa fare in Danimarca nel 2018

Il 2018 è stato un anno fantastico per la Danimarca. Aarhus è stata Capitale Europea della Cultura, chef e baristi da Aalborg a Odense hanno continuato ad appassionarci al mondo della gastronomia, nuovi progetti architettonici, non solo a Copenaghen ma in tutto il paese hanno preso forma. E questo solo per menzionare alcuni avvenimenti. Quest'anno sarà ricco di nuove avventure, esperienze e attrazioni, dal Noma a LEGOLAND®, alcuni dei nomi e delle attrazioni più famose della Danimarca hanno grandi progetti per il 2018. Continua a leggere per scoprire gli eventi più salienti del 2018.

Attività e attrazioni

Copenaghen

Con l'inaugurazione ufficiale a maggio 2018, il nuovo edificio BLOX ospiterà il Danish Architecture Center / Danish Design Center e creerà un nuovo e straordinario spazio urbano per cittadini e turisti. Sarà aperto a tutti e ricco di emozionanti attrazioni, dai workshop e conferenze, dagli spazi urbani all'aperto ricreativi ai parchi giochi, e avrà anche un ristorante e una libreria.  Nuova attrazione turistica e al tempo stesso polo professionale per mostre e ricerca, il BLOX diventerà il centro di una serie di nuove connessioni nella città costruite attraverso e lungo il porto. 

Copenhill - la pista da sci artificiale e l'area escursionistica ricreativa che verrà inaugurata nell'autunno 2018 - sarà costruita in cima all’impianto di termovalorizzazione di Amager Bakke a Copenaghen. L'edificio sarà alto circa 85 metri e ospiterà in cima alla pista da sci un caffè con terrazza panoramica per una vista incredibile sulla capitale danese, oltre a un’area ricreativa da esplorare e dove poter passeggiare. L'attrezzatura da sci sarà disponibile per il noleggio.

I famosi Giardini di Tivoli di Copenaghen sono famosi in tutto il mondo per le sue splendide illuminazioni, giostre e per la particolare architettura. Per festeggiare il suo 175 ° anniversario quest’anno il Parco Tivoli sarà aperto per la prima volta anche dal 2 al 25 febbraio. Perfetto per una pausa di San Valentino, pattinando sul ghiaccio, cenando in uno dei tanti ristoranti o regalandosi una serata alla Tivoli Concert Hall per assistere al Chess - The Musical.

Per non parlare del Tivoli Corner, aperto a fine 2017, una nuova ala dei Giardini di Tivoli, progettata per collegare l'iconico parco divertimenti con il centro di Copenaghen. Questo nuovo edificio ospita negozi, ristoranti, una food hall e camere dell'hotel Nimb, collegando il Tivoli al resto della città.

Nel 2018, l'iconico Jazz Festival di Copenaghen celebra il suo 40 ° anniversario. Dal 6 al 15 luglio, il Copenhagen Jazz Festival riunirà circa 1.400 concerti in più di 120 location, rendendolo uno dei più grandi festival jazz del mondo. Il festival presenta il meglio della scena jazz internazionale contemporanea, compresi i più vivaci spettacoli danesi, e vuole estendere i confini del jazz incoraggiando nuove iniziative artistiche. 

Aarhus

Il Salling Rooftop, una sensazionale terrazza con caffè e oasi urbana sul tetto dei grandi magazzini Salling nel centro di Aarhus, è stato un enorme successo sin dalla sua apertura nel 2017. La terrazza offre viste panoramiche favolose del Museo dell'Arte ARoS, della Cattedrale di Aarhus, del quartiere Aarhus Ø e di molte altre località. Ogni venerdì, l'evento "Fredag på Toppen” con DJ set dà il via al weekend “ e l'ingresso è gratuito.

La fontana  ‘Endless Connection’, dal 2017 delizia i visitatori del lungomare di Aarhus. Bellissima sia da lontano che da vicino, la fontana offre la possibilità di vedere il porto attraverso un muro d'acqua alto due metri ed è stata creata dall'artista danese Jeppe Hein, che per i modelli mutevoli della fontana si è ispirato al cielo stellato sopra Aarhus.

All'inizio del 2018, Aarhus otterrà la sua attesissima rete di ferrovie leggere. Creata con efficienza energetica e una riduzione delle emissioni di CO2, il progetto è pioniere in Danimarca e la metropolitana leggera servirà 51 fermate nella zona di Aarhus.

Anche la piscina del porto di Bassin 7 aprirà ad Aarhus Ø nel 2018. Parte del nuovo sviluppo di negozi, abitazioni, caffè e ristoranti di Aarhus Ø, il Bassin 7 offrirà piscine e una spiaggia, offrendo un'oasi rilassante a breve distanza dal centro città.

Aarhus ospiterà anche il Campionato del mondo di vela nell'agosto 2018, con partecipanti provenienti da oltre 100 nazioni. In programma le 10 classi veliche olimpiche di Tokyo 2020 e per la prima volta anche il kitesurf. 

Ristoranti

Il ristorante Noma, famoso in tutto il mondo, aprirà all'inizio del 2018 in una nuova location di Copenaghen con fattoria urbana. Il menu del Noma 2.0 promette di concentrarsi ancora di più sugli ingredienti di stagione, con il capo chef René Redzepi che presenta il meglio dei prodotti scandinavi.

Una delle principali attrazioni turistiche della città negli ultimi anni, il mercato di strada - Copenhagen Street Food – a  Papirøen si trasferirà nell'aprile 2018 a Refshaleøen, in un'area al chiuso e all'aperto di 10.000 m2, potendo includere ancor più stand, bar e attività culturali.

Trine Hahnemann celebre chef e autrice, espanderà le sue attività a Copenaghen nel 2018 con un nuovo negozio a Torvehallerne e una scuola di cucina internazionale, ristorante, negozio, panetteria e coffee bar a Sankt Kjeld's Square a Østerbro. L'attenzione di Trine si concentra sulla cucina di tutti i giorni che si basa sul principio “dalla fattoria alla tavola”. Al Køkken di Hahnemann, i visitatori possono partecipare a eventi come workshop di smørrebrød e abbinamenti di formaggi e birra danesi. 

Altri eventi

Il famoso parco LEGOLAND® di Billund quest’anno celebra il suo 50° compleanno, con molte nuove attrazioni ed eventi. Tra le novità un nuovo rollercoaster "Flying Eagle", una città del selvaggio West "LEGOREDO" totalmente rinnovata ed un enorme dinosauro LEGO® per accogliere i visitatori.

Il 2018 offre l'ultima occasione di visitare l'iconico faro Rubjerg Knude prima che venga trasferito in una nuova location. La luce nel faro di Rubjerg Knude fu illuminata per la prima volta il 27 dicembre 1900, a quell’epoca si trovava più di 200 metri nell'entroterra e non c'erano grandi dune intorno. Nel corso del tempo il mare si è avvicinato e il vento ha soffiato grandi quantità di sabbia dalla scogliera. 

Nel 1968 la sabbia era così alta che a volte era impossibile vedere il faro dal mare e venne spenta la luce. Da allora, il faro ha subito continuamente l'erosione costiera e ora rischia di cadere nel mare. Così, tra uno e due anni, il vecchio faro sarà smantellato e spostato in una nuova posizione.

Koldinghus, l'ultimo castello reale dello Jutland e sede di un museo affascinante, nel 2018 compie 750 anni. Il castello ha avuto un ruolo importante nella storia della Danimarca e l'anniversario sarà festeggiato con una mostra speciale, "Lo splendore del potere", che presenterà una selezione di pezzi unici e magnifici, sia danesi che europei, per illustrare il fascino dei gioielli e il loro ruolo nelle strutture di potere negli ultimi 750 anni.

Nel 2018 la Danimarca avrà un quinto parco nazionale nel Selandia del Nord. Il parco coprirà una vasta area di circa 25.800 ettari, rendendolo il secondo più grande parco nazionale danese. Conterrà i due laghi più grandi della Danimarca, Arresø ed Esrum Sø, oltre a una delle foreste più grandi della Danimarca, Gribskov, e due monumenti del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

L'artista dietro l’iconico arcobaleno del museo ARoS di Aarhus, Olafur Eliasson, progetterà un nuovo edificio simbolo per il porto di Vejle nel 2018. Sede della società di investimento Kirk Kapital, l'edificio darà spazio anche all’arte per tutti, con ingresso gratuito alle mostre al piano terra.

Infine Camp Adventure Park, il parco avventura più grande della Danimarca, svelerà una nuova spettacolare torre di osservazione nel 2018. La Treetop Experience consiste in una torre con una rampa a spirale interna di 600 metri che porterà i visitatori dal suolo della foresta attraverso le cime degli alberi culminando in un’incredibile vista a 360 ° del paesaggio collinare tipico della regione.

Share this page

Anno Nuovo, Avventure Nuove
Riscopri le favole di Andersen a Odense

Amplia i tuoi orizzonti nel 2018

Anno Nuovo, Avventure Nuove

5 buoni motivi per andare a Copenaghen