Isbjerget Photo: Kim Wyon

Aarhus

Ad Aarhus, la seconda città della Danimarca, non manca nulla! È una grossa città alla moda che ha nello shopping e nella ristorazione le sue eccellenze, con grandi chef stellati così come ottimo streetfood; ma ad Aarhus non mancano nemmeno una grande varietà di esperienze culturali, che spaziano dai musei di arte di primissimo livello ai festival musicali e gastronomici. Immergiti nella Aarhus culturale con la nostra guida e scopri una città dove è facile girare sia a piedi che in bicicletta.

Il posto perfetto

Aarhus è una città dinamica nella penisola dello Jutland. A soli 15 minuti in bicicletta dalla città ci sono spiagge, boschi e natura da esplorare. La zona di Aarhus è ricca di attrazioni e di luoghi imperdibili, come le pietre runiche di Jelling, uno dei patrimoni dell'UNESCO, i fiordi e le coste. Nel 2017 è stata nominata Capitale Europea della Cultura, ospitando diversi eventi, performance e concerti accomunati dal titolo “Rethink”. Anche se non siamo più nel 2017, ci sono ancora tantissime cose da fare e da vedere nella città dei sorrisi.

People on street Aarhus

La città più giovane (e felice) della Danimarca!

Il 18% della popolazione di Aarhus è rappresentato da studenti, di conseguenza la città è la più giovane della Danimarca. Storicamente però è una delle più antiche! Sono circa 326.000 le persone che abitano ad Aarhus e circa 1.2 milioni nell'area circostante. Una città dalle dimensioni perfette per un weekend. Inoltre, studi recenti hanno stabilito che gli abitanti di Aarhus sono i più felici della Danimarca. Scopri anche tu perché nelle tue vacanze! 

Aarhus 2017

Cultura ad Aarhus

Sono tante le esperienze culturali, gli eventi e le opportunità che potrai vivere ad Aarhus. In città si tengono molti celebri festival, tra cui ad esempio il Food Festival,  SPOT Festival e il Northside Music Festival. Scopri una selezione delle cose migliori da vedere e da fare ad Aarhus qui.

Your Panorama Rainbow ARoS

Musei insoliti

Imperdibile il peculiare museo di arte contemporanea ARoS che ospita le avveniristiche opere degli artisti più all'avanguardia del mondo ed è sovrastato dall'incantevole installazione Your Rainbow Panorama di Olafur Eliasson. il Moesgård Museum invece è un museo etnografico dove puoi ammirare i manufatti artistici dell'era vichinga e la celebre mummia di palude dell'uomo di Grauballe. Recentemente rinnovato è uno splendido esempio di architettura moderna che si inserisce piacevolmente nel contesto naturale, grazie anche al tetto ricoperto d'erba su cui i visitatori possono salire per ammirare la foresta circostante. Infine, Den Gamle By (La Vecchia Città), un'attrazione unica - una ricostruzione della vita urbana dal Settecento agli Anni '70 - che ti permette di immergerti fisicamente nel passato.

Marselisborg Palace

Shopping scandinavo

È tra le destinazioni scandinave in cui fare il miglior shopping, perciò esplora la città alla ricerca di marchi del Nord, showroom di designer e boutique alternative per portarti a casa un pezzetto di Danimarca.

Shopping Lilletorv Aarhus

Sostenibilità: la biblioteca DOKK1

La zona del porto di Aarhus è soggetta a molte trasformazioni e alcuni dei cambiamenti sono già visibili. Ad esempio la nuova Harbour Square, uno spazio aperto, flessibile, progettato per svariate attività. Ad est, Harbour Square ospita una scalinata ampia che può essere utilizzata per osservare o anche solo per sedersi e rilassarsi. Alla sua base è stato realizzato un pontile per un più facile attracco di kayak, canoe o barche a remi.
In quest'area è stata inoltre realizzata la biblioteca DOKK1, uno spazio pensato per i cittadini, coinvolti come comunità in diverse attività ed eventi, un luogo d'incontro tra conoscenza, tecnologia e cittadini stessi, un progetto-icona per la sostenibilità. Tra i cardini che fanno di DOKK1 un esempio di sostenibilità, la riduzione di consumo energetico già a partire dalla sua costruzione, il riutilizzo di materiali esistenti, l'uso di prodotti naturali e la salvaguardia dell'ambiente locale.
Dokk1 è stata costruita in base agli standard 'Class 2015’ degli edifici a basso impatto ambientale. La sostenibilità è stato un punto fondamentale sia nella progettazione architettonica che nella scelta delle soluzioni tecnologiche. L'ottimizzazione energetica è stata raggiunta, tra le altre cose, attraverso l'installazione di enormi pannelli solari sul tetto e attraverso l'utilizzo di un sistema di raffreddamento ottenuto dall'acqua marina. Inoltre, la compattezza dell'edificio, e la conseguente minore superficie, contribuiscono alla riduzione della dispersione termica. La dimensione e la posizione dei vari piani sono stati progettati per creare uno schermo naturale che minimizzi il consumo di risorse.

DOKK 1 Photo: DOKK1 Press

Share this page

Iceberg Aarhus

15 esperienze a Aarhus

Stai pensando di fare un giro a Aarhus? Ecco qui cosa non perdere durante una vacanza nella seconda città danese.

Aarhus

Non perderti la coloratissima Aarhus

Scopri la seconda città della Danimarca! Nominata Capitale Europea della Cultura nel 2017 e piena di attrazioni da vedere e di attività, viene chiamata la città dei sorrisi.

Play Video

Video: Aarhus - La seconda città danese