Geranium, Rasmus Kofoed

Gli chef migliori del mondo

Se il noma è stato per quattro volte il ristorante migliore del mondo, gli chef danesi si difendono bene sulla scena internazionale, dal pluripremiato Rasmus Kofoed al giovane Jeppe Foldager Bocuse d'Argent 2013 a Lione.

Chef da Bocuse d'Or e d'Argent: Rasmus Kofoed e Jeppe Foldager

Certo, il noma è il ristorante migliore, ma ci sono anche altri chef nell'Olimpo della gastronomia internazionale . Nel 2010 e nel 2011, Rasmus Kofoed ha vinto l'oro al Bocuse d’Or,  le Olimpiadi della Cucina dopo che nel 2007 la statuetta gli era stata "scippata" dal francese Fabrice Desvignes. Kofoed è stato il primo chef a partecipare a tre volte a questa competizione e nel 2013 è stato membro della giuria onoraria.  

Proprio nel 2013 la bellissima statuetta d'argento è stata assegnata allo chef danese Jeppe Foldager, preceduto dal francese Thibaut Ruggeri. Foldager, 27 anni, è sous chef al Søllerod Kro e si è preparato a lungo per la gara. 

Restaurant Geranium

Rasmus è tornato in trionfo a Copenaghen, stringendo tra le mani l’ambita statuette e ora guida le cucine del Restaurant Geranium, che ha conquistato due stelle Michelin nel 2013 e il 45 posto tra i migliori ristoranti del mondo. La loro missione è produrre cibo che coinvolga tutti i sensi, che dia ristoro, che sia una sfida e che sappia arricchire la persona. Allora vai al Geranium e lascia che il miglior cuoco al mondo cucini per te!

Share this page

Copenhagen Cooking

Non perderti il festival del tripudio gastronomico del Nord, il Copenhagen Cooking ad agosto

Copenaghen

Copenaghen

Lasciati incantare dalla Capitale più accogliente del Nord Europa, fai un giro in bici per gli immensi parchi di Copenaghen o sorseggia un caffè lungo i canali.