Passa al contenuto principale

La più bella architettura danese

Foto: Your rainbow panorama, Olafur Eliasson, 2006 - 2011, ARoS Aarhus Art Museum. Photo: Robin Skjoldborg.

L’architettura danese è conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per la perfetta fusione di design all’avanguardia e funzionalità. Ecco una selezione di alcuni tra gli edifici più famosi ed emblematici della Danimarca che vale la pena vedere!

Elenco
Mappa
Louisiana Museum of Modern Art near Copenhagen, Denmark
Foto: Kim Hansen - Louisiana Museum of Modern Art

Museo d'Arte Contemporanea Louisiana

Vale la pena fare un salto fino a Humlebæk, a nord di Copenaghen, per vedere il Museo d'Arte Contemporanea Louisiana. Il museo è famoso in tutto il mondo sia per le mostre, sia per la magnifica location. Il Louisiana comprende diverse sale e una serie di aree espositive collegate da un caratteristico corridoio di vetro: qui tutti gli edifici e il parco circostante sono un’opera d’arte bella quanto le mostre. 

BLOX – Il Centro di Architettura Danese

BLOX è un enorme complesso situato lungo il porto di Copenaghen che ospita diverse realtà creative e culturali: qui si sta sviluppando un’innovativa offerta culturale, che include le mostre del Centro di Architettura Danese. 

ARKEN Museum for Moderne Kunst near Copenhagen
Foto: Henrik Jauert

Museo di Arte Moderna ARKEN

Fai una gita a sud di Copenaghen verso il Museo di Arte Moderna ARKEN, affacciato sul mare. Progettato dall’architetto danese Søren Robert Lund, questo museo ha aperto nel 1996 e ospita le collezioni di artisti danesi, scandinavi e internazionali. 

M/S Maritime Museum of Denmark
Foto: Rasmus Hjortshøj - Copenhagen Media Center

Il Museo Marittimo danese

Unisci alla tua visita al Castello di Kronborg un’avventura sottomarina al Museo Marittimo danese. Si tratta di un edificio “sommerso” unico nel suo genere, progettato da Bjarke Ingels e vincitore di molti premi. 

GDK Copenhagen Opera House
Foto: Mortenten Jerichau

Copenhagen Opera House

La sede della Copenhagen Opera House è uno degli edifici più emblematici della città. Donata alla Danimarca dalla Fondazione A.P. Møller and Chastine McKinney Møller, è stata progettata dal gruppo Henning Larsen Architects. 

The Royal Library "The Black Diamond" in Copenhagen
Foto: Daniel Rasmussen - Copenhagen Media Center

Il Black Diamond, sede della Biblioteca Reale

Il Black Diamond (“diamante nero”) è una moderna e grandiosa estensione della Biblioteca Reale di Danimarca. Puoi entrare o passeggiare intorno a questa imponente costruzione affacciata sul porto di Copenaghen, o ammirarla dall’acqua in un tour del canale a bordo di un taxi boat

GDK Royal Danish Playhouse
Foto: VisitCopenhagen

Il Teatro Reale danese

Il maestoso Teatro Reale danese si affaccia sul porto di Copenaghen. Si può passeggiare sul pontile in legno di quercia o godere della vista sull’acqua dalla vetrina del suo caffè. Il teatro verrà presto affiancato da Ofelia Beach, una zona di svago e relax all’aria aperta. 

L’Utzon Center

Sapevi che uno dei monumenti più famosi del mondo, il Teatro dell’Opera di Sydney, non si trova in Danimarca ma è stato progettato da un danese? Noi danesi non ce la siamo presa, però abbiamo costruito un intero centro per far sapere a tutti che il Teatro dell’Opera di Sydney è opera del danese Jørn Utzon. Perché andare fino in Australia quando puoi fare un salto nella vivace città di Aalborg?  

Bølgen (The Wave), an apartment building in Vejle, Denmark, that looks like a wave
Foto: VisitVejle

L’Onda (Bølgen)

Attraversato il fiordo di Vejle, potrai rilassarti sul bagnasciuga e ammirare L’Onda (Bølgen), uno sbalorditivo complesso residenziale progettato da uno squadrone di architetti danesi, la Henning Larsen Architects, e insignito di numerosi premi. 

Foto: Dennis Borup Jakobsen

L’iceberg (Isbjerget)

Facilmente riconoscibile, lo scenografico Iceberg (Isbjerget) costruito sul lungomare di Aarhus fa parte di una serie di interessanti progetti di sviluppo architettonico nella città. Visita la zona del porto della seconda città della Danimarca per ammirare le numerose nuove attrazioni che prendono forma! 

GDK Danish Jewish Museum
Foto: Wonderful Copenhagen

Il Museo Ebraico danese

Progettato dall’architetto polacco-americano Daniel Libeskind, famoso in tutto il mondo, il Museo Ebraico danese ha aperto nel 2004 e si trova all’interno della Biblioteca Reale danese. Qui puoi esplorare la storia degli Ebrei danesi che si salvarono dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. 

Foto: Your rainbow panorama, Olafur Eliasson, 2006 - 2011, ARoS Aarhus Art Museum. Photo: Robin Skjoldborg.

Il Museo d’Arte ARoS

Il Museo d’Arte ARoS è un centro culturale nella dinamica città di Aarhus. Si riconosce facilmente grazie a Your Rainbow Panorama, l’incredibile installazione sul tetto creata dall’artista Olafur Eliasson. Fai una passeggiata sulla passerella arcobaleno per una vista unica sulla città. 

Moesgaard Museum, Aarhus
Foto: Kim Wyon

MOMU Museo Moesgaard

Al Museo Moesgaard di Aarhus, il passato si anima e diventa irresistibile. La Preistoria è spiegata in modo innovativo grazie a una scenografia mozzafiato, per un’esperienza museale di prim’ordine. 

Musikkens Hus in Aalborg, North Jutland
Foto: VisitAalborg

Casa della Musica

L’appariscente Casa della Musica di Aalborg (Musikkens Hus), costruita nel 2014, è un vivace centro culturale situato nel cuore della città. Affacciata sulla Piazza della musica (Musikkens Plads), è sede dell’Orchestra Sinfonica di Aalborg e della Reale Accademia di Musica. 

A view of 8TALLET  Bjarke Ingels Group in Copenhagen, Denmark
Foto: Ty Stange

La 8 House (8TALLET)

Una delle opere di Bjarke Ingel più riconoscibili in Danimarca, la 8 House è un complesso residenziale situato a Ørestad, uno dei quartieri più recenti di Copenaghen. Appena completata nel 2010, questa era la costruzione privata più grande di tutta Scandinavia. 

Share your wonders: