Top 20 della natura

Questa breve guida, sviluppata in collaborazione con l’Agenzia Danese per la Natura, ti conduce a scoprire i 20 posti più affascinanti della Danimarca. Cosa aspetti? È ora di uscire!

Skagen 

A Skagen, il posto più a nord della Danimarca, puoi passeggiare sul cosiddetto Ramo, un lembo di sabbia che divide i due mari Kattegat e Skagerrak. Non molto distante, ti puoi perdere su Råbjerg Mile, una delle dune di sabbia in movimento più grandi d’Europa, alta oltre 40 metri. Clicca per saperne di più su Skagen

La baia di Jammer (Jammerbugten) 

Una vista spettacolare ti attende lungo la Baia di Jammer (Jammerbugten) nello Jutland del Nord, quando sali sulle alture Bulbjerg e Ruberg Knot. In questi luoghi gli uccelli nidificano direttamente sulle scogliere. Arrampicati fino alla cima di Ruberg Knot, mentre la sabbia ti scivola delicatamente sotto i piedi, per raggiungere il bellissimo faro.

Isola di Fur, Limfjord 

Questa piccola isola che si trova nel Limfjord abbonda di curiose formazioni geologiche e paesaggi incantevoli. Scopri i fossili di pesci, insetti, rettili e piante che si nascondono tra le formazioni rocciose di quello che un tempo era il fondo del mare.

Il bosco di Rold (Rold Skov)

Il bosco di Rold ricopre un’area di oltre 80 km2, la sua estensione lo mette al secondo posto per vastità tra le foreste danesi. Tra splendidi abeti e faggi si diramano sentieri per le escursioni e si incontra la spaventosa Foresta di Toll con i suoi alberi ritorti.

Lille Vildmose 

La piccola Vildmose è la palude più grande dell’Europa occidentale ed è l’unica in Danimarca. Grazie al fatto che le acque, spesso rifornite, sono ricche di nutrienti, Vildmose è un posto unico per flora e fauna.

Mols Bjerge

Nella parte meridionale dello Djursland ci sono i paesaggi più aspri e vari della Danimarca. Organizza un’escursione tra brughiere, boschi, acquitrini, pascoli e prati per incontrare animali selvatici e piante incredibili. Mols Bjerg è un parco nazionale.

Altipiani dei laghi (Søhøjlandet) 

Nello Jutland centrale si trovano i boschi più grandi della Danimarca, punteggiati di laghi e brughiere. Il più lungo fiume della Danimarca è il Gudenåen e collega la maggior parte dei laghi della zona creando un ambiente incredibile per le escursioni.

Isola di Skovbjerg Hill (Skovbjerg Bakkeø)

L’incontaminata isola di Skovbjerg Hill con le sue fattorie, frutteti e brughiere è l’ideale per le escursioni. Qui puoi scoprire l’autentica campagna danese ed esplorare delle fantastiche dune!.

Wadden Sea (Vadehavet) 

Il parco nazionale del Wadden Sea include più 30 isole ed è uno degli habitat più importanti per gli uccelli acquatici. Qui puoi ammirare il fenomeno del Sole Nero, che si verifica quando migliaia di storni si alzano in volo creando curiose forme scure nel cielo.

Anholt 

La piccola isola di Anholt, nel mare Kattegat, è caratterizzata da un paesaggio spesso descritto come un deserto. Per visitarla puoi prendere il traghetto e poi passeggiare tra le dune e le lunghe spiagge. Su quest’isola si trova uno dei più importanti rifugi delle foche.

Arcipelago della Fionia del Sud

Si tratta di una zona amatissima dai velisti dove si susseguono graziose isole e isolette. Scopri i borghi accoglienti e gli affascinanti porti: puoi fare un giro delle isole utilizzando uno dei numerosi traghetti che partono da Jutland e Fionia. Clicca per saperne di più sull'Arcipelago della Fionia del Sud.

Svanninge Bakker

Le colline di Svanninge, appena a nord-est di Faaborg, sono disegnate da strade battute dal vento, siepi e case a graticcio. Dalle colline ti godi la vista sull’Arcipelago della Fionia meridionale.

Hindsholm 

La penisola di Hindsholm è costellata di baie e isole, tra cui Romsø. La zona si è formata durante l’ultima glaciazione ed è collegata alla terra da una lingua di sabbia.

Røsnæs 

Røsnæs è il punto più a ovest della Selandia ed è una piccolo collina che si affaccia sul mare offrendo uno scenario fantastico. Lungo i pendii si alternano arbusti, bacche e cespugli di rose. Questa vegetazione è bella in modo particolare intorno a Vindekilde-Grimsdal.

Parco dei Cervi di Jægersborg (Dyrehaven)

Il Parco  dei Cervi di Jægersborg, 15 km a nord di Copenaghen, è uno dei siti naturali danesi più visitati e amati. Solo qui osservi da vicino oltre 2000 cervi che non si lasciano spaventare dalla presenza dell’uomo. In quest'area naturale c’è anche il parco di divertimenti più antico del mondo, Bakken.

I laghi Tystrup-Bavelse 

Il paesaggio intorno ai laghi di Tystrup-Bavelse è fatto di terreni coltivati e vasti boschi da esplorare. Circa 15000 anni or sono due ghiacciai si sono incontrati creando un fiume con lo scioglimento dei loro ghiacci e dando forma alla valle in cui ora scorre il fiume Suså.

Smålandsfarvandet 

Fanno parte di questo archipelago delle perle come Fejø, Lolland e Falster. Rilassati sulle spiagge, perfette per tentare un bagno o per giocare con i bambini, e passeggia tra le splendide dune.

Le scogliere di Møns (Møns Klint) 

Møns Klint è uno dei posti più noti della Danimarca – l’unico dove puoi discendere alte e bianche scogliere di gesso abitate da piante e animali unici. E non solo, qui puoi anche andare a caccia di fossili!

Bornholm e il Martello (The Hammer) 

Solo a Bornholm e nelle isole Ertholmene puoi arrampicarti su formazioni di granite all’aperto. Il Martello, a nord di Bornholm, è una cima rocciosa che si innalza dal Baltico che non puoi perderti. Intorno ci sono spettacolari percorsi nella natura.

Ertholmene 

Questo piccolo arcipelago si trova a est di Bornholm nel Mar Baltico. Queste isole di roccia sono populate da uccelli e piante incantevoli. Le isole sono raggiungibili con il traghetto.

Approfondimenti

Share this page