Informazioni sul Coronavirus per la Danimarca

Trova qui le informazioni aggiornate sulla situazione del coronavirus in Danimarca e su cosa implica a livello turistico. 

Ri-apertura controllata dei confini danesi

Aggiornato 25/06/20

Le frontiere della Danimarca ri-apriranno alla maggior parte dei paesi europei dal 27 giugno 2020, basandosi su una serie misure sanitare e analisi. Tuttavia rimangono chiusi i confini a Svezia, Regno Unito, Irlanda, Portogallo e Romania.

Per l’ingresso in Danimarca, i turisti delle nazioni approvate dovranno mostrare al loro arrivo una prenotazione valida per un soggiorno di minimo 6 notti.

Se un turista che desidera entrare in Danimarca mostra chiari segni di malattia, per esempio tosse, febbre o simili, non gli sarà permesso varcare la frontiera.

Oltre ai cittadini danesi, anche i visitatori di alcuni Paesi possono ora entrare in Danimarca a determinate condizioni.

Per i viaggi d'affari, occorre fare riferimento alle norme sul sito della polizia danese in quanto sono consentiti solo a determinate condizioni.

Stiamo seguendo le ultime notizie e puoi trovare le informazioni più aggiornate qui: https://politi.dk/en/coronavirus-in-denmark

Per ulteriori informazioni

Se hai domande sul Coronavirus in Danimarca e su cosa comporterebbe per i tuoi prossimi viaggi, per avere un aggiornamento completo ti consigliamo di:

  1. consultare le linee guida di viaggio relative al coronavirus del Ministero della Salute
  2. consultare le Q&A dell’autorità sanitaria danese relative al coronavirus e le informazioni in inglese della polizia danese.