Passa al contenuto principale
Kirche in idyllischer Natur in Südjütland, Dänemark

Meraviglie naturali lungo la ciclabile del Baltico

Foto: Michael Fiukowski & Sarah Moritz

Pedalare accarezzati dal vento costeggiando spiagge sabbiose e placide isole è una delle più valide ragioni per percorrere la pista del Mar Baltico.

Lungo tutto il percorso potrai concederti delle deviazioni per ammirare delfini, uccelli e riserve naturali. Protagonista indiscussa della pista ciclabile N8 è la natura, che regala ai ciclisti vedute spettacolari: fiordi maestosi si alternano a idilliache strade di campagna, tutto condito da una ricca fauna selvatica (che include i nostri adorabili scoiattoli rossi). La N8 traccia un percorso attraverso il magnifico paesaggio danese, tra ponti e isole e su e giù per i lievi pendii che amiamo chiamare montagne. Un patrimonio naturale inesauribile da non perdere.

La Selandia del sud e l'isola di Møn

Elenco
Mappa
The white cliffs of Møn are located south of Copenhagen
Foto: Sascha Bendix

Le scogliere di Møn

Le Møns Klint, scogliere dell'isola di Møn, sono tra le più straordinarie meraviglie naturali della Danimarca. Queste falesie di gesso alte 128 metri emergono dalle limpide acque turchesi lungo 7 km di costa, dando vita a un paesaggio incredibile tutto da esplorare. Salta giù dalla bici e percorri i 497 passi dalla cima della scogliera fino alla spiaggia.

Lolland-Falster

Elenco
Mappa
Nakskov Fjord
Foto: Naturpark Nakskov Fjord

Il parco naturale del fiordo di Nakskov

Per ammirare il fiordo di Nakskov, il più antico della Danimarca, puoi camminare o pedalare fino all'estremità della penisola, o decidere di esplorarlo in barca. Comprende dieci isole, la più grande delle quali è Enehøje, caratterizzata da un insolito terreno collinare e da un ecosistema variegato. L'isola è nota anche con il nome Peter Freuchens Ø, dall'esploratore della Groenlandia che la abitò tra il 1926 e il 1940 e vi costruì, sul punto più alto, un arco con le ossa della mandibola di una balena.

Naturpark Maribo søerne
Foto: VisitLolland-Falster

Il parco naturale di Maribosøerne

Nel parco naturale dei laghi di Maribo, non lontano dalla pista N8, si possono avvistare aquile pescatrici, andare in barca sul lago o avventurarsi alla ricerca di farfalle. Puoi divertirti inoltre con molte attività, dall'escursionismo alla pesca, fino all'equitazione e ai giri in kayak, approfittando anche dello spettacolo dato dalla grande quantità e varietà di uccelli.

La Fionia

Elenco
Mappa

Helnæs, la “quasi isola”

Helnæs è una piccola penisola con un panorama unico, oltre a una vivace vita culturale e a una storia entusiasmante. Il suo nome deriva da holy, "sacro", perciò potrebbe essere stata un luogo di culto preistorico. Il percorso in bici lungo la costa tra la Fionia e la penisola è un'esperienza memorabile, spesso sulla riva si incontrano pescatori, aquiloni e surfisti. A Helnæs puoi goderti la natura in tutte le sue forme.

A beach scene on Ærø
Foto: Kim Wyon

Ærø

Tra le prime tappe lungo la pista ciclabile N8, l'isola di Ærø offre un panorama mozzafiato: spiagge che pian piano digradano verso l'arcipelago della Fionia meridionale, alternate a selvaggi tratti litorali sullo sfondo del Mar Baltico. Una passeggiata a Ærø è d'obbligo per gli amanti della natura: perché non andare nella regione di Vitsø, popolata da oche e anatre, tra prati salmastri, paludi e stagni? E per gli amanti della pesca... le trote marine qui abboccano facilmente!

Ristige beach on Langeland
Foto: VisitFyn

Langeland

Lunga 52 km e larga solo 11, l'isola di Langeland è collegata a Siø, a Tåsinge e alla Fionia per mezzo di ponti e ospita una ricca fauna. Trascorri a Langeland almeno un pomeriggio per ammirare i cavalli selvaggi, esplorare le morbide colline dalla forma simile a un cappello, o dedicarti al birdwatching. Gli uccelli migratori sono particolarmente affezionati alla punta meridionale dell'isola.

Lillebælt

Elenco
Mappa
Cyclists under Lillebælt bridge
Foto: Destination Lillebælt

Il parco naturale di Lillebælt

Assolutamente da non perdere lungo il percorso è il più grande parco naturale della Danimarca. Impossibile non notarlo: la N8 lo costeggia costantemente nel tratto tra Middelfart e Fredericia. Lillebælt possiede la più densa popolazione al mondo di focene, visibili partecipando a un safari di avvistamento balene partendo da Fredericia o da Middelfart.

Hindsgavl Castle (Festival)
Foto: Nikolaj Lund

La penisola di Hindsgavl

Riserva naturale e vero paradiso per i cervi, Hindsgavl si trova appena fuori Middlefart ed è un altro posto dove far tappa lungo la pista. Puoi percorrere i 10 km della pynten rundt, una camminata di circa quattro ore lungo la costa che va dal vecchio porto a Teglgård, oppure esplorare il parco e osservare i numerosi esemplari di daini e cervi rossi che popolano pianure e foreste. 

Sønderjylland

Elenco
Mappa
A view from Knivsbjerg
Foto: Visit South Jutland

Knivsbjerg

Knivsbjerg è un’altura di 97 metri e il suo nome vuol dire "montagna a forma di coltello" (a dimostrazione che non abbiamo molta dimestichezza con le montagne in Danimarca!). Con una piccola deviazione dalla N8, puoi goderti la vista della collina intorno alla baia di Gennar, nonché della Fionia. Ogni anno in questo luogo si ritrovano i tedeschi dello Sønderjylland e dello Schleswig del nord per festeggiare la vittoria, infatti qui sorge un monumento commemorativo. Approfitta anche del punto panoramico sulla cima!

Continua a pedalare...

Fietsroutes voor een fantastische fietsvakantie
La ciclabile del Baltico: 820 km di hygge su due ruote
Valdemars Castle is located on the island of Tåsinge in Denmark
Tra castelli e cultura sulla pista ciclabile del Mar Baltico
Luftaufnahme der Stadt Svenborg im Süden von Fünen, Dänemark
Cittadine da non perdere lungo la pista ciclabile del Mar Baltico
Mann mit gepacktem Fahrrad vor einem Haus auf dem Dänischen Ostseeradweg in Südjütland
Informazioni pratiche sulla ciclabile del Baltico

Share your wonders: