Copenhagen's driver-less metro

Muoversi con i mezzi pubblici in Danimarca

Foto: Daniel Rasmussen - Copenhagen Media Center

Muoversi con i mezzi pubblici in Danimarca è facile, veloce e conveniente. In un paese così piccolo e con centinaia di isole, i collegamenti via terra, mare e aria sono necessariamente tantissimi! Ecco tutto quello che devi sapere per costruire il tuo itinerario.

Prendi il volo verso la Danimarca

La maggior parte dei voli verso la Danimarca arriva all'aeroporto di Copenaghen. Situato a soli 15 minuti di metropolitana o treno dal centro, è in posizione ideale per visitare la capitale e quasi sempre l’attesa per superare i controlli all’uscita è minima rispetto ad altre grandi città.

Da qui è anche possibile acquistare i biglietti per proseguire il viaggio verso altre destinazioni. Sul sito dell'aeroporto trovi informazioni sui voli, sulle vie di accesso per i disabili e su altri servizi. Ci sono diversi voli giornalieri da Copenaghen verso le altre città della Danimarca: la compagnia SAS ha voli diretti per Aarhus, Aalborg e Billund, mentre Norwegian vola verso Aalborg, Billund e Karup.

Altre compagnie aeree tipo la DAT servono aeroporti più piccoli come Bornholm, Odense, Esbjerg e Sønderborg.

Il trasporto pubblico a Copenaghen

La rete di trasporto pubblico della capitale è in funzione 24 ore su 24 con treni, metro e bus anche di notte e nelle prime ore della giornata. La maggior parte dei biglietti può essere utilizzata su tutti i mezzi, compresi metropolitana, treno, autobus e “Harbour Bus”. 

Dall’aeroporto al centro città

Il modo più rapido di arrivare in centro dall’aeroporto di Copenaghen è il treno o la metropolitana. Prendi il treno per arrivare alla Stazione Centrale, oppure la metropolitana automatica per dirigerti alla Stazione di Nørreport. 

La metropolitana automatica di Copenaghen

La metropolitana effettua passaggi frequenti durante tutto il giorno, anche ogni tre minuti. Nella giornata di domenica e nella fascia tra mezzanotte e le 5 i passaggi sono meno frequenti, con treni ogni 20 minuti circa. 

Muoversi a Copenaghen in autobus

Gli autobus effettuano passaggi frequenti e permettono di percorrere grandi distanze in poco tempo. C’è un unico biglietto per tutti i mezzi di trasporto locale, quindi si può passare dal treno all’autobus e viceversa. Se avete bisogno di indicazioni rivolgetevi ai guidatori. Su alcune tratte sono attivi anche degli autobus notturni.

In giro per Copenaghen con i bus acquatici

Per vedere la città da una prospettiva insolita, perché non prendere un Harbour Bus? Esistono tre rotte con 10 fermate lungo il porto: 6 dal lato Zealand e 4 da quello Amager. L’operatore è lo stesso degli autobus, quindi vale il medesimo biglietto. 

Gli Harbour Bus sono un ottimo modo per vedere Copenaghen dall’acqua e costeggiano molte delle principali attrazioni della città: la Sirenetta, Nyhavn, Christianshavn e la Royal Opera House.

Copenhagen City Pass

Se non vuoi preoccuparti di zone e tempi, puoi optare per un City Pass. Ce ne sono della durata di 24 o 72 ore e consentono viaggi illimitati nelle zone dalla 1 alla 4. Il biglietto da 24 ore (DKK 130) copre tutte le zone, compreso l’aeroporto.

Il City Pass si convalida al primo utilizzo ed è valido per le 24 o 72 ore successive.

Affittare una bici nel paradiso dei ciclisti

Bycyklen è il nome della rete di biciclette elettriche “intelligenti” che si possono noleggiare in tutta la città 24/7, 365 giorni l’anno. Ogni bicicletta è dotata di uno schermo touchscreen che fa da navigatore, terminale di pagamento e guida turistica. Scopri di più cliccando qui.

Se invece sei un ciclista “parsimonioso”, sulla maggior parte dei treni è possibile caricare la propria bici, una soluzione molto pratica per esplorare il paese su due ruote.

Ricordate che è vietato l’accesso alle bici nella metropolitana di Copenaghen nelle ore di punta e che è necessario acquistare un biglietto per caricare le bici sui treni regionali. 

Fuori da Copenaghen con i mezzi pubblici

Aerei, treni, autobus, traghetti, bus acquatici: in Danimarca è possibile muoversi con qualsiasi mezzo. Puoi quindi organizzare un itinerario molto più ricco di quanto potresti fare in qualsiasi altro posto!

In carrozza: in treno via dalla capitale

La DSB è la compagnia ferroviaria nazionale, ma esistono diverse altre compagnie, come Arriva. Spostarsi in treno da Copenaghen verso il resto della Danimarca è facile: in tre ore si arriva ad Aarhus, in quattro ad Aalborg e in appena un’ora e mezza a Odense.

Per conoscere percorsi e orari e acquistare un biglietto vai sul sito di DSB.

InterRail and Eurail passes

I viaggiatori non europei possono acquistare l’Eurail Denmark Pass, che permette viaggi in treno a prezzi contenuti in tutta la Danimarca. Esiste anche un pass che copre tutta l’Europa, inclusa la Danimarca.

Se sei un cittadino europeo, invece, puoi acquistare un biglietto Interrail per la Danimarca e risparmiare sul costo dei treni.

Viaggiare in autobus in Danimarca

L’autobus è un’alternativa economica al treno e all’auto. Se vuoi andare alla scoperta delle zone più remote della Danimarca con questo mezzo, hai a disposizione una vasta rete di autobus a lunga percorrenza.

La Danimarca è servita da diverse compagnie internazionali, quindi è possibile acquistare biglietti a poco prezzo da molte città europee.

I collegamenti sono effettuati da compagnie come Eurolines Germany e FlixBus.

Attenzione: non tutte hanno siti internet in italiano o inglese. 

Cavalca l’onda: traghetti in Danimarca

Esattamente come ci si aspetta da un paese con così tante isole, barche e traghetti offrono un servizio eccellente. È un bel modo di viaggiare, soprattutto per chi non è abituato a spostarsi via mare.

Le principali compagnie di navigazione (ScandlinesColor LineFjord Line e Stena Line) effettuano viaggi e crociere da e per la Danimarca da varie destinazioni.

All’interno del paese c’è poi un gran numero di traghetti e navi per raggiungere anche la più piccola delle isole danesi.

Viaggi per tutti i gusti

Comunque tu scelga di muoverti in Danimarca, troverai di sicuro il mezzo di trasporto più adatto al tuo budget e al tuo stile di vacanza. Buon viaggio e a presto!