Pastries on a table

Alla scoperta delle torte danesi

Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui dolci danesi. E tu che pensavi che in Danimarca sapessimo fare solo ciambelle... 

In Danimarca c’è un dolce per ogni occasione e per ogni punto cardinale. Snegle, spandauer, småkager, kransekager: non hai idea di che cosa stiamo parlando? Niente paura, ecco una guida golosa per guidarti alla scoperta di queste e altre delizie.  

A Danish pastry in the wild on the streets of Copenhagen
Andersen & Maillard - Bäckerei und Café in Kopenhagen

Le migliori paste danesi

Cominciamo con le brioches. Il termine “paste danesi” indica tanti tipi diversi di paste o brioches, e per rendere le cose ancora più complicate qui le chiamiamo wienerbrød o pane viennese, perché sono nate nel XIX secolo dalla fantasia di un panettiere danese di ritorno da un viaggio a Vienna. Proprio così: i dolci danesi in realtà non sono danesi!

Tra le più famose ci sono lo snegl, una brioche alla cannella, lo spandauer, un cestino di sfoglia con crema pasticcera al centro e il tebirkes, un fagottino ripieno di burro, zucchero e marzapane e ricoperto di semi di papavero. Ci sono poi diversi dolci tipici di alcuni periodi dell’anno e una brioche speciale chiamata Onsdagsnegl che viene sfornata solo il mercoledì da Skt Peders Bageri, il più antico forno di Copenaghen.

Dove acquistare le migliori brioches in Danimarca

La Glace conditori in Copenhagen
Flødeboller

Le migliori torte danesi

Prima di andare avanti a leggere versati una tazza di caffè, il giusto accompagnamento a qualsiasi torta danese, e mettiti comodo. Sappi che le pasticcerie danesi sfornano una quantità incredibile di torte, una più buona dell’altra: questo elenco è solo la punta di un dolcissimo iceberg.

Cominciamo dal flødeboller, un cioccolatino a base di meringa morbida su una leggera base di wafer ricoperta di cioccolato, e continuiamo con una serie di classici immancabili in qualsiasi forno danese degno di questo nome: la torta al cioccolato; la torta di carote; la drømmekage (letteralmente "torta da sogno"), un pan di spagna ricoperto di zucchero fondente e cocco; l’Othello, pan di spagna alternato a crema e marzapane e ricoperto di glassa al cioccolato fondente e panna montata; i biscotti Sarah Bernhardt, deliziosi amaretti guarniti con crema al cacao e ricoperto di cioccolato fondente.

Se sei a Copenaghen, non perderti le raffinate torte di Cakenhagen, all’interno dei Giardini Tivoli, e la pasticceria Conditori La Glace, indiscussa regina delle torte grazie alla sua celebre Sportskage.

South Jutland Cakes
Kirche in idyllischer Natur in Südjütland, Dänemark

Una torta per tutti! I migliori dolci regionali della Danimarca

Le torte sono una cosa seria in Danimarca. Dall’estremità più a nord dello Jutland ai confini con la Germania, ogni dolce rispecchia la regione in cui è sfornato.

Lo Jutland meridionale è la regione più famosa per i dolci in Danimarca. Qui troverai una speciale torta speziata al miele guarnita di marmellata di albicocche o crema al burro, ma soprattutto il cosiddetto “tavolo delle torte”. Questa tradizione tipica dello Jutland meridionale risale alla guerra di Prussia del 1864 e consiste nell’allestimento di un tavolo sul quale vengono disposte 21 torte diverse (sette asciutte, sette cremose e sette “croccanti”). L’unico consiglio che possiamo darti è di mettere in valigia dei pantaloni elasticizzati!

Fyn è famosa per il suo brunsviger. Questo dolce è composto da un impasto morbido e lievitato ricoperto di zucchero di canna e burro. Tradizionalmente servito caldo, è molto popolare e diffuso in tutto il paese, ma ovviamente il migliore resta quello di Fyn.

Anche la Selandia meridionale – la zona a sud di Copenaghen – ha diversi dolci locali, dal “petto d'oca”, un dolce alla crema guarnito di marzapane che deve il suo nome alla particolare forma tondeggiante, alle "torte delle palme", un rotolo aromatizzato all’acqua di rose e ricoperto di mandorle e zucchero tipico del periodo pasquale.

Dänische Weihnachtsplätzchen
Conditori la Glace

Fino all’ultima briciola: i migliori biscotti danesi

I biscotti danesi non sono conosciuti quanto le torte e i pasticcini. I biscotti al burro nella classica scatola di latta che sicuramente porterai a casa come souvenir non sono proprio tipici della pasticceria danese. Invece, è più probabile assaggiare degli småkager, piccoli biscotti croccanti allo zucchero di canna, o degli hindbærsnitte, biscotti burrosi con ripieno di lamponi e glassa, o ancora dei pebernodder, biscottini rotondi al profumo di cannella e cardamomo tipici del periodo natalizio. 

C'è anche il romkugle, a metà fra un biscotto e una torta, aromatizzato al rum e preparato con gli avanzi di altre torte. 

Albero di Natale danese con decorazioni natalizie tradizionali
A Danish birthday cake

Cosa mangiare e quando: il calendario delle torte danesi

A ogni festa la sua torta!

Compleanno: è l’occasione per mangiare una kagemand o kagekone, una torta a forma di omino (o donnina!). Dopo i 10 anni, però, si passa alla torta a strati, preparata con un leggero pan di spagna farcito di crema e guarnito con frutti di bosco. 

Natale: preparati per la festa dei dolci! Biscotti al burro al profumo di cannella e cardamomo, brunkager, biscottini tondi alla vaniglia chiamati vaniljekranse e molto altro ancora. Manca solo il panettone... ma d’altronde l'uvetta non si trova in nessun dolce tradizionale danese. 

Capodanno: per tradizione la notte della Vigilia si mangia la kransekage, una torre di 18 o più strati a forma di anello e a base di mandorle, uova e zucchero. 

Febbraio: sette settimane prima di Pasqua, la Danimarca festeggia il Carnevale con un dolce speciale a base di crema chiamato fastelavnsboller che si trova letteralmente ovunque, dalle panetterie ai supermercati. 

St. Bededag: il quarto venerdì dopo Pasqua, in Danimarca si celebra la "Grande Giornata della preghiera" con dei tipici panini di farina di grano chiamati varme hveder. Puoi comprarli ovunque o prepararli da te, l’importante è gustarli caldi. 

Estate: il dolce tipico dell’estate non può che celebrare le squisite fragole danesi: fai una scorpacciata di jordbærkage, una deliziosa torta guarnita con fragole fresche. 

Qualunque sia la domanda, una torta è la risposta

Non ci basta mai!

Ora che abbiamo stuzzicato il tuo appetito, ecco altre golosità da non perdere... 

Vacanze di gusto in Danimarca
Østergro is located on a rooftop and serves as both an organic restaurant and urban garden
Torta di mele alla danese – Una ricetta dalla Danimarca
Apples-Fruit
Cibo a piccoli prezzi in Danimarca
Storms Pakhus a Odense
La nostra guida alla migliore scena gastronomica di Copenaghen
Østergro is located on a rooftop and serves as both an organic restaurant and urban garden
8 piatti della tradizione danese da non perdere!
Vagone del hot dog su una spiaggia in Danimarca
Skål! Alla scoperta dei birrifici locali danesi
Øl beer sign outside a bar in  Vesterbro, Copenhagen, Denmark