VisitDenmark
Sunset over shopping street Strøget in Copenhagen

9 cose da non perdere a Copenaghen

Ogni città ha i suoi pezzi forti, cose che proprio non puoi fare a meno di vedere, e Copenaghen non è da meno. Scopri le attrazioni e le esperienze imperdibili della capitale, da Nyhavn a Tivoli, da Strøget ad Amalienborg: spuntale una alla volta dalla lista delle cose da non perdere!

Elenco
Mappa
Tivoli
01

I Giardini di Tivoli: un parco divertimenti unico

Non a caso Tivoli è l’attrazione più popolare di tutta la Danimarca. Considerando la sua variegata e vastissima offerta, non stupisce che ogni anno lo visitino oltre 4 milioni di persone. Vieni a respirare la sua fantastica atmosfera fatta di giostre, ristoranti e concerti. Oltre che per la stagione classica, Tivoli apre le sue porte anche ad Halloween, a Natale e a febbraio.

Nyhavn, Copenaghen
02

Nyhavn: il luogo da cartolina della Danimarca

Il nome Copenaghen deriva da un antico termine che significa “porto di mercanti” e Nyhavn era appunto uno degli approdi per gli antichi commercianti del mare. Con le sue facciate colorate, Nyhavn è una tappa obbligata per chiunque visiti la città. Anche se è sempre gremito di turisti provenienti da ogni angolo del mondo, di solito si riesce a trovare posto in uno dei tanti ristorantini all'aperto. Goditi un panino e una birra ghiacciata mentre ti rilassi guardando il viavai. A Natale, il grazioso mercatino natalizio di Nyhavn è l’emblema stesso della hygge.

Palazzo di Amalienborg
03

Amalienborg, il palazzo della Regina

La residenza della Regina a Copenaghen è costituita da quattro edifici indipendenti in stile rococò disposti intorno a una piazza. Due degli edifici sono aperti al pubblico: uno ospita un museo con dipinti e altri oggetti che rappresentano oltre 400 anni di storia della famiglia reale; l’altro permette di vedere da vicino l’interno della residenza reale. Il cambio della guardia, da non perdere, si svolge tutti i giorni a mezzogiorno.