Passa al contenuto principale
horses in a misty field

A caccia di unicorni in Danimarca

Foto: Annie Spratt

Gli unicorni non esistono? Non dirlo a noi danesi! Qui la quotidianità è piena di meraviglia e si possono trovare unicorni nei luoghi più impensati, per strada come in una sala del trono. Insomma, la Danimarca è uno dei migliori posti al mondo per andare alla ricerca di unicorni!

Elenco
Mappa
Food at Unicorns and Rainbows cafe in Copenhagen
Foto: Unicorns & Rainbows

Unicorns & Rainbows, Copenaghen

Questo locale nel centro di Copenaghen serve un gelato cosparso di fiori commestibili e meringa sbriciolata, il cibo perfetto per unicorni e cacciatori di unicorni. Non temere, lo riconoscerai senz’altro: è tutto di un bel rosa acceso, compreso l’ormai famoso unicorno appeso a una parete.

Christianshavn Apothek, Copenaghen

Quando passeggi per le strade di Copenaghen guarda sempre anche in alto. All’angolo di un’anonima strada del quartiere Christianshavn, proprio sopra a una farmacia, scorgerai un unicorno! Nessuno sa davvero che cosa ci faccia lì, ma pensiamo un po’ tutti che aggiunga un tocco di magia a quello che altrimenti sarebbe solo un comunissimo angolo di strada in uno dei quartieri più suggestivi della città.

Il trono dell’incoronazione, Castello di Rosenborg, Copenaghen

Per quasi 200 anni, al popolo danese è stato detto che il trono dell’incoronazione nella Sala dei Cavalieri, al terzo piano del Castello di Rosenborg, era fatto di corni di unicorno. In realtà è realizzato con zanne di narvalo, ma è comunque magnifico e vale una visita.

Ole Worm's collection at the Natural History Museum of Denmark
Foto: Jeremy A A Knight / Flickr

Il Museo di storia naturale, Copenaghen

In buona parte dobbiamo l’esistenza del Museo nazionale di storia naturale a Ole Worm, avventuriero, medico e uomo rinascimentale a tutto tondo. All’inizio del XVII secolo mise insieme una collezione di che includeva tra altre curiosità dei corni di unicorno e ha dedicato gran parte della sua vita a cercare di scoprire se questi animali mitologici esistessero davvero. Durante un viaggio in Groenlandia, scoprì con somma delusione che i corni erano in realtà zanne di narvalo. Il museo ne conserva ancora diverse risalenti proprio a quel periodo.

Gli arazzi del palazzo di Christiansborg, Copenaghen

Gli 11 moderni arazzi del palazzo di Christiansborg sono stati progettati da Bjørn Nørgaard nel 1990, per commemorare il cinquantesimo compleanno della regina Margrethe. Osserva da vicino la parte che rappresenta il Medioevo e troverai… un unicorno!

A unicorn fish at Den Blå Planet
Foto: Den Blå Planet

Un unicorno sottomarino, Amager

No, questa volta non stiamo parlando di narvali, ma di un vero unicorno sottomarino: il pesce unicorno. Si trova nell’acquario Blue Planet, a breve distanza da Copenaghen, ed è così chiamato per via di una protuberanza accentuata e appuntita sulla testa, simile appunto a un corno. In genere questi pesci vivono in prossimità delle barriere coralline nell’Indo-Pacifico, quindi siamo molto fortunati ad averne uno qui in Danimarca.

Unicorn sculpture in Hjørring
Foto: Skulptureguide Hjørring kommune

Enhjørning, Hjørring

Visto che ogni momento è buono per imparare qualcosa, ecco una curiosità per te: ”enhjørning” è la parola danese per “unicorno”. La statua che porta questo nome, creata nel 1990 dallo scultore Karin Olesen, è realizzata con materiali di recupero e raffigura un unicorno bianco sopra a un blocco di materiali frantumati e si trova nello Jutland settentrionale, nella città di Hjørring.

Altre proposte di divertimento in Danimarca

Heartland Festival al castello di Egeskov
12 castelli da non perdere in Danimarca
Mermaid on some rocks
Alla scoperta delle sirene in Danimarca
One of Thomas Dambo's hidden giants, Lille Tilde, in Vallensbæk Mose near Copenhagen
A caccia di troll in Danimarca
Sulle tracce dei dinosauri in Danimarca
Famiglia con tavole da surf sulla spiaggia di Løkken nello Jutland settentrionale
Vacanze in famiglia... senza stress!

Share your wonders: