Esperienze culturali

In Danimarca ci sono tre posti spettacolari che sono entrati nella lista dell’UNESCO in cui vengono inseriti gli esempi più eccellenti di luoghi universalmente riconosciuti come tesori culturali e/o naturali.

Il castello di Kronborg a Helsingør (Elsinore) ha un valore simbolico altissimo per i danesi e ha giocato un ruolo di primo piano nella storia del nord Europa dal Sedicesimo al Diciottesimo secolo. Il castello rinascimentale è famoso in tutto il mondo come Elsinore, la casa dell’Amleto shakespeariano.

Costruita fra il Dodicesimo e il Tredicesimo secolo, la cattedrale di Roskilde è stata la prima cattedrale gotica della Scandinavia ad essere costruita in mattoni e ha incoraggiato la diffusione di questo stile attraverso tutto il nord Europa. È il mausoleo della famiglia reale danese dal Quindicesimo secolo.

I tumuli e le pietre runiche di Jelling e una delle pietre runiche sono esempi straordinari della cultura pagana del nord, mentre l’altra pietra runica e la chiesa illustrano la cristianizzazione dei danesi verso la metà del Decimo secolo.